[Questo articolo è tratto dal
sito del Gruppo tedesco Krisis del quale segnaliamo, tra gli altri, i
volumi Manifesto contro il lavoro
(Derive e Approdi) e L’onore perduto del lavoro

(ManifestoLibri)].

di Robert Kurz